Cupcake mimosa- il dolce per la festa della donna

Fra tre giorni è l’8 marzo, la giornata per la festa della donna, e quindi ecco a voi i nostri cupcake mimosa! Gialli, golosi e al gusto di ananas, un tocco di primavera anticipata. I cupcake mimosa son il dolce per la festa della donna!

Una facile ricetta da preparare come simbolo per festeggiare e rendere felici nonne, madri e fidanzate! Di seguito gli ingredienti e il procedimento della ricetta dei cupcake più carini di sempre.

Qui sotto, il video della ricetta completa dal nostro canale YouTube Blancavite.

Ricetta dei cupcake mimosa

Le quantità di questa ricetta dei cupcake mimosa è impostata per 6 porzioni, in caso se ne volessero preparare 12, raddoppiare la dose di tutti gli ingredietni.

Ingredienti:

  • 2 uova
  • 100g di burro
  • 140g di farina
  • 100g di zucchero
  • 50ml di latte
  • 2 cucchiai di sciroppo di ananas
  • 1/2 bustina di lievito
  • 2 fette di ananas sciroppato
  • la scorza di un limone
  • 200ml di panna da montare

Utensili che vi serviranno:

  • una ciotola media
  • un cucchiaio
  • uno sbattitore elettrico
  • una ciotolina piccola per il burro
  • 6 (o 12) pirottini
  • un cucchiaino
  • una sac à poche (oppure una piccola spatola per la panna)

Procedimento:

Per cominciare a preparare i cupcake mimosa, innanzitutto accendete il forno a 180°, così sarà pronto in contemporanea con l’impasto.

Prendete una ciotolina e spezzettate 100g di burro a temperatura ambiente, oppure scaldarlo leggermente per ammorbidirlo. Versatelo in una ciotola media e aggiungete lo zucchero; lavorate il tutto con un cucchiaio

Aggiungete la buccia di un limone grattugiata e successivamente le uova, poi mescolate per bene con un cucchiaio, o meglio con uno sbattitore elettrico.

Ora, aggiungete all’impasto dei vostri cupcake mimosa anche la farina, il lievito, il latte e lo sciroppo di ananas (quello all’interno della confezione in latta in cui è conservato l’ananas sciroppato.

Mescolate bene con un cucchiaio fino ad ottenere un composto omogeneo. Infornare per 15/20 minuti. Ora iniziate a preparare la farcitura dei vostri cupcake mimosa.

Montate la panna per dolci e lasciatene poco meno della metà da parte. Aggiungere all’altra metà 2 fette di ananas sciroppato a tocchetti molto fini. Quando i cupcake saranno pronti, lasciateli raffreddare e poi con un cucchiaino togliere una piccola quantità di impasto dalla superficie. 

Questa servirà per coprire i cupcake dopo averli farciti, ma anche come decorazione da aggiungere sulla panna alla fine.

Riempire l’interno dei cupcake mimosa con il composto di panna e ananas, poi richiuderli con le “calotte” tolte in precedenza. Infine, ricopriteli con l’altra metà di panna (se volete, aggiungete del colorante alimentare giallo, come ho fatto io).

A questo punto i cupcake mimosa sono pronti per essere serviti alle donne di casa per festeggiarle in modo semplice, carino e colorato…ma, soprattutto, goloso!

Un piccolo gesto d’affetto che, insieme ad un bel rametto di mimosa, raggelerà la giornata di chi lo riceve.

Consigli:

Se volete evitare di mettere il latte, aggiungete soltanto una quantità maggiore di sciroppo di ananas. 

I cupcake possono essere preparati in anticipo ed essere conservati per massimo due giorni in frigorifero, all’interno di una confezione chiusa. 

Le quantità della ricetta sono indicative, dal momento che possono variare in base alla consistenza degli stessi ingredienti o perfino in base al tempo meteorologico, quindi gli aggiustamenti fai da te sono pressoché necessari!

Curiosità

La festa della donna è stata istituita negli USA nel 1909 dopo lo sciopero delle lavoratrici newyorkesi che rivendicavano condizioni di lavoro migliori.

Tuttavia, la tradizione di regalare una mimosa per la festa della donna arriva dall’Italia nel 1946, quando l’UDI (Unione Donne Italiane) sceglie di utilizzare la mimosa come simbolo di difesa dei diritti delle donne durante il regime fascista.

La mimosa è un fiore morbido e delicato che richiama la femminilità e anche la forza della sua fioritura precedente all’arrivo della primavera.

About the author

DaSilvia

View all posts