Tagliatelle con finferli e panna

I finferli sono dei funghi davvero apprezzati in cucina, con il loro gusto particolare e versatile, ma anche ricercato. Io li amo particolarmente come condimento per le tagliatelle insieme alla panna: infatti oggi condivido con voi la ricetta delle tagliatelle con finferli e panna.

Ricetta semplice, ma davvero goduriosa, si prepara in poco tempo e con pochi ingredienti. L’importante è che i funghi siano freschi e di qualità, meglio ancora se sono raccolti da voi in persona.

Qui sotto condiviso il video completo della ricetta dal nostro canale YouTube, se vi piace lasciate un like e un commento!

Ricetta delle tagliatelle con finferli e panna

Anche questa è una ricetta che la mia nonna mi preparava e mi prepara tuttora. E’ uno dei miei piatti preferiti perché è un preludio ai sapori autunnali.

Ecco la lista degli ingredienti per 4 persone:

  • mezza cipolla bianca o scalogno
  • finferli
  • uno spicchio di aglio
  • pepe e sale q.b.
  • una confezione di panna da cucina
  • tagliatelle
  • prezzemolo a piacere per guarnire

Procedimento:

In una padella, rosolare la cipolla con dell’olio, aggiungere lo spicchio di aglio, i finferli tagliati in tocchetti, del sale (oppure anche brodo vegetale in polvere) e lasciar cuocere finché non si saranno amalgamati i sapori.

Nel frattempo, far bollire una pentola con acqua, aggiungere il sale grosso e poi le tagliatelle. Ora aggiungere la panna da cucina nella padella con i finferli.

Mescolare bene e aggiungere il pepe. Spegnere il fuoco e amalgamare le tagliatelle con il condimento in modo omogeneo. A piacere, guarnire con del prezzemolo tritato.

Consigli

Per cuocere i finferli, è meglio prima scottarli in acqua bollente, vedere consigli per la pulizia e la cottura dei finferli nel nostro articolo.

Se si vuole una resa del sugo molto più cremosa, preferire la panna liquida a quella da cucina e aggiungere, se necessario, dell’acqua di cottura, per amalgamare tutto alla perfezione.

About the author

DonAlbe

View all posts